Home News Giovani nibbi reali crescono...
E-mail Stampa PDF

Giovani nibbi reali crescono...

Nell’Alta Valle dell’Albegna sono state registrate nuove nascite di nibbi reali nella stagione riproduttiva 2014.

Nonostante il tempo inclemente ed eccezionalmente piovoso, nella primavera 2014 sono stati individuati sei nidi di nibbi reali, quattro dei quali sono stati oggetto di un monitoraggio costante che ha permesso di verificare l’involo complessivo di 7 giovani.

Uno dei nidi è stato individuato grazie al dispositivo GPS datalogger con il quale è equipaggiata la femmina della coppia, Penelope, individuo originario della Corsica liberato al CERM nel 2012. Si tratta del terzo siti di nidificazione che viene localizzato grazie ai dati provenienti dai GPS datalogger.

Lo staff del progetto LIFE Save the Flyers, dopo aver ristretto l’area di ricerca su cartografia grazie alle localizzazioni fornite dal GPS datalogger di Penelope, ha iniziato la ricerca del nido sul campo, apparentemente agevole. In realtà il nido è stato individuato e raggiunto con estrema difficoltà perché costruito su di un albero posto al centro di una boscaglia fittissima e di difficile accesso. Al suo interno i naturalisti hanno osservato due giovani nibbi reali ancora non in grado di volare; il loro involo è avvenuto agli inizi di luglio. Negli altri nidi monitorati i giovani si sono involati poco dopo la metà di giugno.

Come ogni anno il numero di nidi individuato è, probabilmente, molto inferiore rispetto a quello effettivo, proprio per la difficoltà di localizzarli in un’area ricca di siti idonei alla nidificazione e per il comportamento estremamente sospettoso dei nibbi reali.

Basti pensare che il videocontrollo della mangiatoia collocata al Centro Rapaci Minacciati CERM ha permesso di registrare, già a fine luglio, la presenza contemporanea di 12 giovani nibbi reali, sicuramente nati nei dintorni del centro.


I figli di Penelope


La mangiatoia del CERM con nibbi reali e nibbi bruni (21/07/2014)


 
  Copyright © - Comunità Montana Amiata Grossetano, P. IVA 00243690534
Tutti i diritti riservati. Il sito è realizzato
con il contributo del Programma LIFE+ della Comunità Europea.